Mai disperare!

Sono state settimane difficili quelle passate, perché l’aver perso quasi tutto il lavoro di molti mesi nella sua fase conclusiva è stato un duro colpo per me. Un bug del word processor che utilizzo, sempre aggiornato tra l’altro, ha mandato in fumo tanta fatica, e con essa i backup che avevo fatto. Colpa mia, perché mi sono fidato delle impostazioni automatiche sui salvataggi anziché effettuarli singolarmente come ho sempre fatto. Lezione imparata.
Ad ogni modo, ho perso quasi tutto il lavoro. Fortunatamente si sono salvati tutti gli appunti che avevo buttato giù per la stesura del romanzo, una traccia, un canovaccio che mi sta permettendo di riscrivere tutto in modo abbastanza rapido. Tra l’altro, riscrivendo i capitoli una seconda volta, sto già facendo una prima fase di editing per la versione finale. Difficilmente riuscirò a ricreare il progetto originale per un epub di alto livello, ma la qualità dei formati finali sarà comunque più che buona. Non mi sbilancio troppo sui tempi, ma al ritmo a cui sto lavorando (ogni attimo libero!) penso di non andare oltre la fine di settembre per la pubblicazione, quindi vi chiedo ulteriore pazienza e comprensione.
Questo infausto evento ha riportato alla mia attenzione un problema non da poco, ovvero il fatto che per far evolvere il mio lavoro di scrittore devo trovare sostegno operativo. Non posso continuare a fare tutto da solo e necessito di aiuto almeno per quanto riguarda la parte di formattazione del testo nelle varie versioni. Ho alcune opzioni in cantiere e dopo la pubblicazione de I Pilastri di Atlasia vedrò quale mettere in atto.
In ultima battuta, colgo l’occasione per ringraziare pubblicamente l’amica lettrice Agata, che con i suoi commenti mi ha dato una bella iniezione di fiducia proprio nel momento più difficile della mia attività. E’ l’ulteriore dimostrazione che il mio lavoro è apprezzato trasversalmente sia dal pubblico maschile che femminile, anche appartenenti a fasce d’età molto distanti tra loro, e questo è il risultato migliore che potessi ottenere.

Grazie a tutti e a presto!

Annunci
Categorie: News | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Navigazione articolo

2 pensieri su “Mai disperare!

  1. Forza Elvis. Siamo tutti con te con il tuo talento e con la tua forza di volontà che ci permetterà ancora una volta di percepire l’incontro tra realtà e fantasia. Aspetto con ansia non tanto il terzo della serie ma anche altri che saranno sicuramente( senza ombra di dubbio) apprezzati da tutti i grandi lettori del mondo. Forza e come diciamo in Sardegna. ..ajo’ . Antonio

    • Elvis proprio no! Va bene la fama ma spero di campare più di lui! 🙂 Il romanzo è quasi riscritto tutto e per quanto riguarda i progetti futuri vedremo. Devo trovare un modo per organizzare meglio il mio lavoro e soprattutto devo trovare almeno un collaboratore. A presto e grazie ancora!
      Elvi… Eldies!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: