Novità di primavera

Gli impegni si moltiplicano e il tempo a disposizione è sempre meno, ma non ho abbandonato il blog. Ci mancherebbe. In questi mesi ho continuato a lavorare all’ultimo capitolo della mia storia e ad altri progetti, vecchi e nuovi, ma non ho dimenticato che mi segue costantemente e nelle anticipazioni troverete una cosa che spero vi piacerà.

Alcune settimane fa, la nota casa editrice Newton Compton ha lanciato un’offerta pazzesca con libri di una certa sostanza venduti a meno di 1 euro. Le critiche da parte di molti operatori del settore non hanno tardato ad arrivare. Innumerevoli editori, specie quelli più piccoli, si sono lamentati che questo tipo di operazioni svalutano la cultura e uccidono il mercato dei piccoli librai. Purtroppo, il mercato delle piccole librerie è morto da tempo, stritolato dai grandi bookstore che offrono molto di più, tanto sotto l’aspetto della varietà che sotto quello dei prezzi. Chi oggi vuole aprire una libreria indipendente deve scordarsi il classico negozio fatto di scaffali e libri. L’era digitale avanza e anche questi esercizi devono imparare a distinguersi, offrendo formule nuove che non dimentichino il passato ma che guardino al futuro. Sul fatto di svalutare la cultura, anche in questo caso siamo già un passo avanti, in quanto una buona parte dei titoli che si possono trovare in una qualsiasi libreria sono di una tale mediocrità che ci si domanda se i veri editor esistano ancora. P.S. La mediocrità si paga a prezzo pieno, senza sconto.

La verità è che nessuno riesce a tenere il passo con un’offerta allettante come questa, un’intuizione di marketing geniale, in linea perfetta con lo stile dell’editore. Personalmente considero la NC l’unica casa editrice che è sempre stata capace di venire incontro alle esigenze economiche del lettore. Mi riferisco in particolare ai romanzi pubblicati in un formato di buona qualità a prezzi relativamente bassi, tra i 9 e i 13 euro. Un rapporto qualità-prezzo assolutamente imbattibile. Se dovessi proprio muovere una critica a questa operazione commerciale direi che sarebbe stato meglio lasciare perdere i titoli classici (scaricabili legalmente e gratuitamente da internet) e puntare magari su qualche autore esordiente per testarne il gradimento sul mercato.

A proposito di esordienti, o quasi esordienti, vorrei segnalare il lavoro di un’amica scrittrice che nonostante il talento ha un po’ i difficoltà a promuoversi. Sto parlando di Romina Principato, una giovane autrice milanese che ha già avuto modo di pubblicare alcuni dei suoi lavori e che attualmente sta promuovendo il suo romanzo storico “I demoni di mezzanotte”. Vale davvero la pena di dare un’occhiata alla sua pagina ufficiale per saperne di più.

Se volete fare del bene, invece, segnalo l’iniziativa della mia carissima amica (e testimone di nozze) Silvia Aidone, che con i suoi lavori di piccolo artigianato sostiene la fondazione onlus Team for Chidren. Il guadagno delle vendite viene devoluto interamente agli ospedali pediatrici oncologici e potrete ammirare e acquistare questi splendidi oggetti visitando il negozio online. (Pagina delle foto)

A presto, amici!

Annunci
Categorie: Anticipazioni, News | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , | 4 commenti

Navigazione articolo

4 pensieri su “Novità di primavera

  1. claudia peduzzi

    In attesa dei pilastri di Atlasia ho comprato i Demoni di Mezzanotte. Avevo circa 20 libri in coda di lettura … e ci resteranno ancora per un po’!!!! È davvero bellissimo e lo recensirò di conseguenza. Grazie del suggerimento

  2. ok, grazie per le dritte, ma adesso basta aspettare voglio I pilastri di Atlasiaaaaaaa! ciao

    • Purtroppo dovrai portare ancora pazienza. Non do una data precisa ma si parla di fine anno, perché il romanzo sarà più corposo e articolato. Ti assicuro però che ne varrà la pena. A presto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: